Hotel Horto Convento - Firenze

Sì, viaggiare

SILENZIO E RELAX FUORI DAL TEMPO IN UN HOTEL NATO DAL RECUPERO DI UN EX CONVENTO A FIRENZE

AUTORE
Elena Pasoli
FOTO
Luciano Busani
PIASTRELLE
PANARIA CERAMICA

Oltrarno, o come lo chiamano i fiorentini Diladdarno, è la zona di Firenze posta sulla sponda sinistra del fiume Arno. Con i suoi celebri rioni di Santo Spirito e San Frediano, questo quartiere dalla forte identità culturale è ricchissimo di monumenti, giardini, musei e palazzi monumentali unici al mondo. Palazzo Pitti, la Basilica di Santo Spirito, il Giardino Bardini, il Giardino di Boboli insieme alle botteghe degli artigiani, orafi, restauratori che fanno dell'Oltrarno la zona di Firenze dove ancora vive la fiorentinità. Qui si respira ancora l'atmosfera tradizionale più autentica della città, non turbata nemmeno dallo sviluppo dell'industria turistica, che in queste strade è più discreta e sostenibile.
Nei pressi della bella Piazza del Carmine, in un luogo incantevole e silenzioso che pare quasi un piccolo nascondiglio nella città, sorge l'edificio storico denominato ‘il Conventino', conservatorio femminile costruito nel Settecento anche grazie ai finanziamenti della famiglia da Verrazzano. Qui, in una vasta porzione dell'immobile, di proprietà del Seminario arcivescovile fiorentino, troviamo Horto Convento, un luxury hotel per viaggiatori d'affari e di piacere, aperto da pochi mesi e già molto noto per la sua particolarissima atmosfera. Realizzato negli spazi del Convitto per ragazze di San Francesco, questo luogo ha infatti qualcosa di speciale, una atmosfera soffusa e un silenzio di altri tempi: basta oltrepassare l'antico arco in pietra, con la cancellata in ferro battuto memoria dell'antico convento, per rendersene conto.
Sarà la storia che si respira, sarà l'austero giardino, con il suo incanto di profumi tra cui spicca il gelsomino e l'antico cedro del Libano che lo governa, sarà la pace che ti avvolge fin dall'ingresso.... qui tutto concorre a rendere l'esperienza unica e indimenticabile.
Entrando nella hall, ci si immerge immediatamente in un ambiente dalle sofisticate tonalità neutre, compensate da esplosioni inaspettate di colore, giocate da dettagli sapienti di design e da una collezione d'arte eclettica, tra cui spicca una grande varietà di stampe.
Gli spazi comuni sono vibranti e accoglienti, ‘vacanzieri' e ‘casa' al tempo stesso: set diversi, scenografie confortevoli e curiose, tutte enfatizzate dai pavimenti in Prime Stone di Panaria, scelto nel colore Greige Prime, formato 90x90: una superficie di nuova concezione che trattiene l'anima più naturale della pietra ed espande il carattere contemporaneo delle superfici in cemento. Un'estetica morbida e calibrata nei cromatismi e nella ricchezza dei dettagli, palcoscenico perfetto per un interior design classico e attuale insieme, che rende hall, reception e zona colazione luoghi funzionali, certo, ma di grandissimo relax. Grazie anche all'illuminazione, particolarmente studiata e preziosa, gli spettacolari soffitti decorati con stucchi floreali, le importanti colonne della hall e le volte della sala per le colazioni dialogano perfettamente con gli arredi contemporanei, in cui spiccano morbide sedute dai colori accesi, spesso monocromatiche, talvolta a fantasia. Le stanze, una trentina circa, di diverse tipologie, sono tutte sapientemente arredate con mobili progettati da Studio Casa Rex Firenze, curatissime fin nel più piccolo dettaglio, quasi con spirito sartoriale. Al centro è quell'idea di ‘tailor made' che connota da sempre tutto il made in Italy migliore, quella creatività che tiene conto della storia, rispettandola e rinnovandola con design intelligente e materiali di alta qualità.

Piastrelle
Panaria Ceramica, serie Prime Stone
Tipologia
grès porcellanato
Formati
90x90 cm
Colori
Greige Prime
Caratteristiche tecniche
Assorbimento d’acqua (ISO 10545-3): 0,05 %
Resistenza all’attacco chimico (ISO 10545-13): Resiste
Resistenza all’usura e all’abrasione (ISO 10545-6): Resiste
Resistenza alle macchie (ISO 10545-14): conforme
Resistenza al gelo (ISO 10545-12): conforme
Resistenza alla flessione (ISO 10545-4): Resiste
Resistenza alla scivolosità (DIN 51130): NDP
Resistenza agli sbalzi termici (ISO 10545-9): conforme
Resistenza al cavillo (ISO 10545-11): conforme
Resistenza alla dilatazione termica lineare (ISO 10545-8): conforme

Certificazioni e premi
ECOLABEL, LEED, EMAS, ISO 14001


  Richiedi info progetto
  Info azienda
  Galleria Prodotti


Progetti » PANARIA CERAMICA » Hotel Horto Convento - Firenze