Salone di bellezza Thy Madame - Pistoia

Nel salone delle dive anni Trenta

A PISTOIA SI È INAUGURATO THY MADAME, PUNTO DI RIFERIMENTO PER SIGNORE DAI GUSTI RAFFINATI CHE, OLTRE A RIFARSI L'ACCONCIATURA, VOGLIONO VIVERE UN'ESPERIENZA ESTETICA ED EMOZIONALE A TRECENTOSESSANTA GRADI

DISTRIBUTORE
Neos Studio
PIASTRELLE
FIORANESE

Arredi vintage acquistati nei mercatini di antiquariato in giro per l'Italia (Lucca, Parma), carte murali dai motivi damascati, chandelier di cristallo, divani vintage e un pavimento in cementine che richiamano gli antichi decori degli anni ‘20 e '30 del ‘900: non c'è che dire, il gusto è quello del più chic stile Hipster londinese e se non fosse che il salone di bellezza Thy Madame affaccia sulla italianissima via Cavour, a Pistoia, potremo tranquillamente dire di trovarci in uno dei negozi tra Covent Garden e Tottenham Court Road. Proprio come l'ha pensato il suo artefice Timothy Gori, già titolare di altri due saloni nello stesso stile (Thy Hair e Thy Barber) che, proprio nel momento in cui rifletteva sulla possibilità di aprire un nuovo spazio vintage nella sua città, si trovava a Rotterdam (altra capitale della corrente Hipster), per frequentare un corso di aggiornamento presso la famosa scuola di barberia Schorem. Durante il suo soggiorno ha visitato il negozio per signore Madame Pompidou e il coupe de foudre è stato tale che ha deciso di concretizzare il progetto del Thy Madame, inaugurato a febbraio 2017. ”La linea chiave del progetto è stata eseguire tutto rigorosamente in stile vintage, nel rispetto delle esigenze tecniche presenti in un negozio di parrucchieri. Il risultato finale è un mix di arredi acquistati nei mercatini di antiquariato, arredi disegnati su misura ed eseguiti da mastri falegnami e materiale tecnico”, spiega Chiara Bartolini di Neos Studio Srl, lo studio di progettazione e distribuzione che si è occupato della fornitura dei materiali. Una genesi durata circa un anno, tanto è stata meticolosa la ricerca degli elementi d'arredo. ”Alcuni sono veri e propri pezzi d'antiquariato esposti nel suo stato originale. Altri, invece, sono stati sottoposti a recupero”, precisa ancora Bartolini, ”e altri ancora, come il bancone bar, sono stati realizzati ex-novo dalle maestranze locali”. In sinergia con lo studio di progettazione ha lavorato Moira Baldi, esperta di arredamento d'interni che ha guidato il cliente nelle scelte, permettendo questo risultato armonioso nella rievocazione di uno stile ben definito: ”Fin da subito i proprietari hanno chiesto che non ci fosse niente di standardizzato, eccetto le poltrone operative”, spiega. ”Ogni cosa doveva essere unica ed originale”. Da qui le pareti: su una campeggia una carta da parati di Colefax and Fowler, un elegante motivo damascato oro e avorio, mentre sulle altre sono stati eseguiti manualmente decori a righe verticali nei toni del rosa cipria e dell'avorio, pensati ad hoc dal decoratore, anche nell'ottica di ospitare fotografie che richiamano atmosfere anni ‘30. Ma la vera colonna portante dell'interior, spiegano da Neos Studio, è il pavimento: ”Tutto è stato realizzato in funzione della pavimentazione e dei suoi colori”, dice Bartolini. Si tratta di un felice mix di tre linee di grès firmate Ceramica Fioranese: le Cementine 20, Evo e Retrò, tutte ispirate ai colorati pavimenti dei primi del Novecento. Sono state incorniciate in profili di legno come tanti quadri diversi. Una parete riporta una celebre frase di Coco Chanel: ”La moda passa... ”lo Stile” resta...”. Ed è proprio questo lo spirito che Thy Madame evoca e suggerisce: un lifestyle a trecentosessanta gradi, non solo hair styling, ma l'evocazione di una filosofia di vita, un mondo dove la cura della propria persona aveva un glamour diverso più reale e originale che, qui, le clienti sono invitate a rivivere in sfiziose breakfast e aperitivi.

Piastrelle
Ceramica Fioranese, serie Le Cementine 20, serie Evo, serie Retrò
Tipologia
grès porcellanato
Formati
20x20 cm
Caratteristiche tecniche
Assorbimento d’acqua (ISO 10545-3): 0.06 %
Resistenza all’attacco chimico (ISO 10545-13): GLA
Resistenza all’usura e all’abrasione (ISO 10545-6): CLASSE 4 (2100 giri) PEI
Resistenza alla flessione (ISO 10545-4): 55,3 N/mm2
Resistenza alla scivolosità (DIN 51130): R9
Resistenza al cavillo (ISO 10545-11): conforme

Certificazioni e premi
EMAS, ISO 14001


  Richiedi info progetto
  Info azienda
  Galleria Prodotti


Progetti » FIORANESE » Salone di bellezza Thy Madame - Pistoia