Smart City - La Valletta

Malta diventa smart

L'ISOLA PUNTA SU TECNOLOGIE ICT E AMBIENTE REALIZZANDO UN DISTRETTO MODELLO A POCHI CHILOMETRI DALLA CAPITALE

AUTORE
Roberta Chionne
PROGETTISTA
Paul Camilleri & Associates
PIASTRELLE
KEOPE

Avviato nel 2007 a Kalkara, Smartcity Malta è un piano finanziato dalla Dubai Holdings destinato a rilanciare l'economia dell'isola prevedendo la trasformazione dell'ex zona industriale Ricasoli Industrial Estate in un distretto della tecnologia dell'informazione. Il progetto, che prevede di generare oltre 8.500 opportunità di lavoro, si pone due obiettivi principali: la creazione di un Regional ICT Cluster in grado di attrarre nel cuore del Mediterraneo aziende internazionali di software, internet e multimedia, telecomunicazioni, servizi IT, Business Process Outsourcing (BPO) e hardware; la costruzione di un quartiere caratterizzato da un'eccellente qualità di vita, edifici sostenibili, una rete di spazi aperti e verdi progettati per favorire relax e vita sociale, servizi commerciali, infrastrutture mediche, scuole, strutture di assistenza per bambini, servizi ricreativi, alberghi, palestre.
Il masterplan, realizzato dallo studio maltese Paul Camilleri & Associates in collaborazione con lo studio di urbanistica inglese Colin Buchanan & Partners e con lo studio di landscaping Cracknell di Dubai, riguarda un'area di 360.000 mq, dei quali un terzo circa destinati a spazio pubblico e un altro terzo a uffici e servizi. La realizzazione del progetto architettonico, curata da Paul Camilleri & Associates, è oggi al 20% e un'importante parte di questo primo tassello ha un ”vestito” made in Italy di tutto rispetto. Sono infatti quasi 10.000 i metri quadrati di lastre in gres porcellanato di Ceramiche Keope utilizzati per le facciate ventilate del secondo palazzo di uffici realizzato e per la pavimentazione degli aree che accolgono il centro commerciale, l'anfiteatro e la laguna. Contrassegnato dal logo GreenThinking, simbolo dell'impegno nei confronti dell'ambiente e delle persone e quindi perfettamente in linea con gli obiettivi eco-friendly di una smartcity, il prodotto è stato scelto per numerose ragioni, come spiega Paul Camilleri: la facilità d'istallazione, la resistenza a condizioni ambientali molto aggressive, la necessità di una minima manutenzione annuale, la possibilità di rimuovere o sostituire gli elementi in caso di necessità, un rapporto qualità-prezzo favorevole considerata la notevole quantità di materiale necessario per rivestire gli spazi pubblici esterni, che costituiscono un elemento fondamentale di Smartcity Malta. Localizzato a poca distanza dal porto nazionale Grand Harbour e dalle suggestive mura della capitale La Valletta, il progetto doveva inoltre inserirsi armoniosamente nel contesto paesaggistico e sono state quindi valutate favorevolmente le potenzialità estetiche del gres, scegliendo la collezione Sunrise nelle colorazioni calde e naturali Golden, Quartz e Smoke, in grado di realizzare un gradevole contrasto con il blu del mare, ma anche di entrare in risonanza con le cromie e le finiture delle architetture in pietra calcarea dell'isola.

Piastrelle
Ceramiche Keope, Sunrise
Tipologia
grès porcellanato
Formati
120x60 e 30x60 cm
Colori
Golden, Quartz e Smoke
Caratteristiche tecniche
Assorbimento d’acqua (ISO 10545-3): ≤ 0,1%
Resistenza all’attacco chimico (ISO 10545-13): conforme
Resistenza all’usura e all’abrasione (ISO 10545-6): ≤ 145 mm3
Resistenza alle macchie (ISO 10545-14): conforme
Resistenza al gelo (ISO 10545-12): conforme
Resistenza alla flessione (ISO 10545-4): ≥ 45 N/mm3
Resistenza alla scivolosità (DIN 51130): R9 (NAT)
Resistenza agli sbalzi termici (ISO 10545-9): conforme
Resistenza alla dilatazione termica lineare (ISO 10545-8): conforme

Certificazioni e premi
ECOLABEL


  Richiedi info progetto
  Info azienda
  Galleria Prodotti


Progetti » KEOPE » Smart City - La Valletta