Stadio Stayen - Sint Truiden (B)

Una nuova casa per il football team

LO STADIO STAYEN, NELLA SUA NUOVA VESTE ARCHITETTONICA, È ANCHE UN IMPORTANTE EDIFICIO POLIFUNZIONALE

AUTORE
Donatella Bollani
FOTO
Jan Dirkx
PROGETTISTA
Studio ESA Architectes
INTERIOR DESIGNER
Simoni Architecten
CONTRACTOR
Cordeel & Heijmans
PIASTRELLE
FLOOR GRES

Dopo cinque anni di lavori e un costo di 45milioni di euro, lo stadio di Sint Truiden è in grado di accogliere oltre 14mila spettatori e di offrire una serie di servizi che lo equiparano ai più moderni impianti sportivi d'Europa. Il progetto architettonico, realizzato dallo studio ESA Architecten, ha visto la collaborazione dello studio Simoni Architecten per l'interior design.
Alla presistente struttura, che è stata ammodernata e al lavoro fatto sulle tribune, si è affiancata una nuova ala che comprende due piani con spazi commerciali collegati a un parcheggio sotterraneo. Un livello più su si trova uno spazio retail dedicato ad alcune grandi griffe della moda e un'area ad uso esclusivo dei giocatori. Al centro di questo piano trova posto anche il centro benessere a disposizione di calciatori, abbonati della palestra e ospiti che soggiornano allo Stayenhotel.
Salendo di un altro livello si trovano ventuno suite che, in assenza di partite, si possono trasformare in camere di hotel, sale riunioni o uffici.
In continuità con l'edificio storico, il nuovo corpo di fabbrica è stato realizzato con una struttura portante in calcestruzzo e un sistema di tamponamento in laterizio.
Il nuovo assetto funzionale consente allo stadio di operare come una vera e propria azienda. All'interno dei nuovi spazi, infatti, hanno trovato lavoro circa settecentocinquanta persone: dai responsabili dell'organizzazione degli eventi ai commessi del supermercato Albert Heijn. Un dato che non tiene conto dello staff che segue la sala dei ricevimenti. La nuova hall si trova sopra alle suite ed è uno degli spazi più interessanti del complesso. ”La sala è lunga quanto il terreno di gioco e presenta una superficie di circa 3.750 m², per una lunghezza di centoventi metri e una larghezza di trentacinque”, conferma l'architetto Robrecht Asnong dello studio ESA Architecten, ”L'abbiamo costruita con pareti mobili in modo da poter giocare con i volumi. Sarà possibile organizzare ben tre eventi diversi contemporaneamente. Abbiamo riflettuto a lungo per capire come rendere il tutto il più multifunzionale possibile. Per semplificare le operazioni di rifornimento al catering, per esempio, abbiamo fatto installare un apposito montacarichi”.
Oltre ad un'elevata attenzione a tutti gli aspetti riguardanti la sicurezza e la mobilità del pubblico all'interno della struttura e agli spalti, realizzati con tribune multifunzionali, i progettisti hanno considerato tutti gli spazi di accoglienza interna - dalle reception al foyer - e gli ambienti dedicati al relax e allo shopping con una accuratezza e un gusto che poco hanno da invidiare ai luxury hotel. Alle soluzioni più contemporanee sono stati affiancati materiali e complementi che fanno parte della storia dello stadio. Per i rivestimenti sono stati infatti utilizzati, accanto a materiali più moderni, delle vecchie panche di rovere che sono andate a comporre il disegno dei diversi banconi e delle reception.
I pavimenti degli spogliatoi, della SPA e dell'area lounge sono stati rinnovati utilizzando la collezione in grés porcellanato Walks/1.0 di Floor Gres nelle finiture di superficie Naturale e Soft. Superfici ad elevata resistenza all'usura pensati per aree esterne che interpretano con rigore e pulizia le superfici lapidee e le texture naturali, anche attraverso le scelte della gamma cromatica. Un tocco di italianità in un progetto che ha saputo ridare un futuro e rendere competitivo uno delle più importanti strutture sportive del Belgio.

Piastrelle
Floor Gres, Walks/1.0
Tipologia
grès porcellanato
Formati
60x60 cm
Colori
Naturale e Soft
Caratteristiche tecniche
Assorbimento d’acqua (ISO 10545-3): <0,1%
Resistenza all’attacco chimico (ISO 10545-13): UA, UHA, ULA
Resistenza all’usura e all’abrasione (ISO 10545-6): <150 mm3
Resistenza alle macchie (ISO 10545-14): conforme
Resistenza al gelo (ISO 10545-12): conforme
Resistenza alla flessione (ISO 10545-4): >40 N/mm2; >1700N
Resistenza alla scivolosità (DIN 51130): R9 soft; R11 naturale
Resistenza agli sbalzi termici (ISO 10545-9): conforme

Certificazioni e premi
ECOLABEL, LEED, ISO 14001


  Richiedi info progetto
  Galleria Prodotti


Progetti » FLOOR GRES » Stadio Stayen - Sint Truiden (B)